piste da Monte Vigo Foto G.Bernardi

SKIRAMA DOLOMITI adamello brenta
uno dei più vasti caroselli sciistici a sud delle Alpi

Chi siamo

La necessità di accordi tra società impianti di diverse località del Trentino occidentale si manifesta negli anni ’70 in particolare tra le ski-area di Folgarida-Marilleva e Madonna di Campiglio che, essendo collegate sci ai piedi, avevano assoluta necessità di proporre agli sciatori anche un unico skipass.
Lo stesso problema, ancora più accentuato, si presentava a quel tempo al Tonale dove era impossibile sciare su tutte le piste se non acquistando ben 4 skipass.
Situazione analoga a quella del Tonale sussisteva ad Andalo e Folgaria.

Risolti sul finire degli anni ’70 i problemi di un unico skipass tra Folgarida-Marilleva e Madonna di Campiglio e nelle altre singole località, negli anni ’80, in particolare in Val di Sole, che iniziava ad affacciarsi sui mercati internazionali, anche tali forme di skipass iniziano ad andare a strette.
Sono di quel periodo gli accordi bilaterali tra le località di Folgarida-Marilleva, Peio, Tonale-Ponte di Legno, Madonna di Campiglio e Pinzolo affinchè i rispettivi  skipass settimanali consentano una giornata sci in altre località. Non tutto era però semplice; non di domenica, per sciare a Madonna di Campiglio lo sciatore di Peio e Tonale doveva recarsi direttamente in località senza salire da Marilleva, ecc….

Il 1993 è l’anno della scossa e della svolta: la grossa svalutazione della lira rispetto alle monete forti europee, quali il marco tedesco,rende lo sci in Italia molto conveniente sui mercati stranieri, la nostra offerta di piste e impianti è interessante ma non pienamente fruibile da “veri sciatori” già abituati alle piste al nord delle Alpi, ai caroselli ed alle ski-area con centinaia di chilometri di piste.

Con accordo tra le società Impianti di Madonna di Campiglio, Pinzolo, Folgarida-Marilleva, Peio, Tonale-Ponte di Legno e Monte Bondone sul finire degli anni ’90 inizia a prendere corpo ed a strutturarsi l’Associazione SKIRAMA DOLOMITI  adamello brenta.
Nel 1998 si associa Andalo-Fai della Paganella, nel 2000 Folgaria-Lavarone.
Il primo statuto dell’Associazione è approvato il 31.05.2002.

La vera svolta ha inizio nel 2001 con l’introduzione del sistema Skidata per un emissione automatica degli skipass e controllo dei passaggi agli impianti.

Le formule di skipass rilasciate da ogni singola località sono al momento le seguenti:

  • LOCALE da 1 a 14 giorni e stagionale;
  • SUPERSKIRAMA con la libera circolazione sui 150 impianti delle 8 località da 1 a 14 giorni ed annuale

Quasi tutte le località offrono inoltre:

  • skipass LOCALI a ore o ½ giornata;
  • skipass SKIRAMA da 5 a 14 giorni validi nelle località di emissione e per una giornata in ognuna delle altre del circuito;
  • stagionali SKIRAMA con sciabilità nelle località di emissione oltre  a 2 giorni in ognuna delle altre località
  • altre combinazioni ampliamente descritte nei listini di ogni località.

Dall’inverno 2003/04 lo skipass annuale SUPERSKIRAMA consente di sciare per 5 giornate sui 1.150 chilometri di piste del Dolomiti Superski.

Oltre alla finalità di gestire di comune accordo l’emissione di skipass, l’Associazione si preoccupa di lavorare a stretto contatto con gli esercizi ricettivi e gli enti di Promozione turistica operanti sul proprio territorio e questo con la finalità di offrire agli sciatori soluzioni combinate di soggiorno.
Un ricco programma promozionale prevede per lo più la presenza con stand a fiere di settore e workshop con Tour operator ed Agenzie.
Alcune offerte caratterizzano ormai lo SKIRAMA DOLOMITI  adamello brenta  e sono le settimane FREE SKI, offerte combinate di soggiorno settimanale e skipass all’inizio e sul finire dell’inverno.

Gli organi dell’Associazione sono:

  • l’Assemblea con un rappresentante per ognuna delle Società impianti o Consorzi di Società delle 8 località dello Skirama; di norma i Presidenti o Amministratori delegati delle Società Impianti
  • il Comitato Direttivo formato da 6 elementi tra cui il Presidente dell’Associazione; di norma 5 responsabili tecnici di società impiantistiche esperti nel campo della promozione e il Direttore di una delle 5 Aziende per il Turismo coinvolte
  • il Presidente

La sede è a Malè (TN) – in Viale Marconi 5 -

Tel. 0463 900257 – Fax 0463 901563
info@skirama.it
www.skirama.it